javascripts

venerdì 22 aprile 2016

Galletto Vallespluga con agrumi

Che profumino si sprigiona dal forno, croccante alla forchetta, delizioso al palato....


Galletto Vallespluga con agrumi

2 Galletti Vallespluga
sale,pepe
rosmarino e timo
olio di semi
1 noce burro
1/2 scalogno
miele di timo Apicoltura Pappalardo
2 arance e 2 limoni
olio extra vergine di oliva Redoro

brodo di pollo
maizena
mandorle

Cominciamo sbollentando una manciata di mandorle sgusciate, spelliamole e mettiamole un paio di minuti in forno a 180°C a tostare, togliamole e quando saranno fredde le taglieremo in modo piuttosto grossolano.

Apriamo i Galletti Vallespluga e con carta da cucina diamo un'asciugata, mettiamoli a rosolare in una pirofila con 3 cucchiai di olio di semi sul fornello, rosoliamo da ambedue le parti.
Tagliamo un limone ed un'arancia a fette spesse 0.5 cm, disponiamole nella pirofila con i Galletti, aggiungiamo un rametto di rosmarino e qualche fogliolina di timo, inforniamo a 180°C per circa un'ora.
Prepariamo la spremuta di un'arancia, aggiungiamo poco succo di limone ed un po di buccia di limone grattugiata; versiamo in un tegamino 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, la noce di burro e soffriggiamo lo scalogno a fettine, aggiungiamo il succo d'agrumi e un cucchiaio di miele di timo e mescolando continuamente facciamo caramellare, distribuiamo il composto sui galletti e lasciamo sotto al grill per 2/3 minuti.
In questo tempo prepariamo una cremina: a freddo sciogliamo nel brodo di pollo un cucchiaio di maizena, aggiustiamo di sale e pepe, scaldiamo per 1 minuto e quando serviremo i galletti sui quali avremo messo anche le mandorle, accompagniamo con questa cremina.
Più difficile a dirsi che a farsi ;)
Buon appetito.