javascripts

martedì 14 marzo 2017

Gnocchi di patate e broccoli verdi con ragù d'anatra

Questo piatto è una vera delizia, d'obbligo la scarpetta con il pane .....gnammmmm
 
Gnocchi di patate rosse e broccoli verdi con ragù d'anatra


Le dosi degli ingredienti per gli gnocchi sono ad occhio, dipende molto dalla consistenza delle patate...quindi bisogna solo provare :)




patate rosse bioexpress
broccoli verdi bioexpress
sale
farina Uniqua verde Molino Dallagiovanna
1 uovo

Per il ragù:

sedano, cipolla, carota bioexpress
olio extra vergine d'oliva Anfosso
1 chiodo di garofano
1 foglia d'alloro essiccata
cannella in stecca
passata di pomodoro
petto d'anatra (meglio nostrano)
sale/pepe
1 bicchiere vino rosso
brodo

Prepariamo il ragù: tagliamo a piccoli pezzi la verdura, e sempre a piccoli pezzi il petto d'anatra.
Soffriggiamo le verdure con 3 cucchiai d'olio, aggiungiamo il chiodo di garofano, un pezzo di cannella e la foglia di alloro, la carne e lasciamo cuocere per un paio di minuti, sfumiamo con il vino, continuiamo la cottura per 15 minuti a fuoco lento, aggiungendo il brodo in base alle necessità. Uniamo la passata di pomodoro, sale e pepe per altri 15 minuti.

Laviamo e facciamo bollire le patate per 15 minuti nella pentola a pressione, i cavolfiori verdi per 4 minuti, sempre nella pentola a pressione. Peliamo le patate e schiacciamo con uno schiacciapatate entrambe le verdure sulla spianatoia dove avremo cosparso un po di farina, aggiungiamo a occhio altra farina, poca per volta, il sale ed impastiamo fino ad ottenere un impasto asciutto.


Tagliamo un po di impasto e formiamo un cilindretto lavorando con le mani dal centro verso l'esterno, con un coltello tagliamo gli gnocchi.
Portiamo a bollore l'acqua salata e tuffiamoci gli gnocchi, quando verranno a galla saranno pronti da condire con il nostro buon ragù....Buon Appetito.