javascripts

giovedì 11 aprile 2013

Bocconcini croccanti di grana

Quanti di voi amano sgranocchiare quei deliziosi stuzzichini salati???
Io sono una di quelli, magari la sera guardando un bel film oppure mentre sono qui a scrivervi.
Così oggi ho deciso di condividere con voi uno dei miei stuzzichini preferiti.

Questi sono dei bocconcini al grana croccantissimi eeeee...... pericolosissimi, hanno "un effetto ciliegia" sono uno tira l'altro.
Ottimi da preparare se avete dei bambini, così potete tranquillamente far mangiare ai vostri bambini uno snack sano e fatto da voi.
Se avete una planetaria sarà ancora più semplice e veloce realizzarli.

Altro aspetto positivo è che hanno una lunga durata, (ammesso che ve ne restino nel giro di 24h) potete conservarli in una scatola di latta in un luogo fresco ed asciutto.



Bocconcini croccanti di grana (dose per circa 40 bocconcini)

300gr di farina "00" per pizza
8gr di lievito compresso
60gr di Grana grattugiato Bella Lodi
7gr di sale
160gr di acqua tiepida
40gr di olio extravergine d'oliva
Semola

Inserite nella vostra planetaria la farina setacciata, il grana grattugiato e mescolate tutto insieme.
A parte sciogliete il lievito nell'acqua.
Aggiungete l'acqua con il lievito alla farina ed iniziate ad impastare.
Aggiungete sale ed olio ed impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Fate lievitare in un posto caldo e non umido per 2ore.

Una volta che l'impasto sarà lievitato, quindi sarà raddoppiato del suo volume possiamo passare alla fase successiva.
Su una spianatoia spolverizzate della semola, togliamo l'impasto dalla bowl e lo mettiamo sulla spianatoia.
Con le dita appiattite l'impasto fino ad ottenere una sfoglia alta circa 1cm, spolverizzate con la semola.
Con una rotella per tagliare la pizza tagliate l'impasto in tanti piccoli rettangolini.
Posizionateli su una teglia precedentemente rivestita con carta da forno e fate lievitare ancora per 20 minuti.

Infornate a 180° per 15-20 minuti.

Fate raffreddare e gustateli come più vi piace, con formaggi, salumi o anche da soli sono davvero ottimi.


N.B. La semola che spolverate sull'impasto vi aiuterà a non far attaccare i bocconcini, ma cosa più importante nella cottura darà un colore dorato.