javascripts

lunedì 15 aprile 2013

Millerighi bianchi con funghi ed asparagi

Eccomi qui pronta a presentarvi un altro primo.
Vivendo in un piccolo paesino di montagna ho la fortuna di poter utilizzare verdure spontanee fresche ed appena raccolte.
Come gli asparagi, però quelli selvatici sono diversi da quelli che si comprano.
Prima di tutto il sapore è più intenso e poi sono sottilissimi poco più spessi di uno spaghettone.
Dalle parti è tipico abbinare gli asparagi ai funghi, così ho voluto utilizzare questi due insieme per fare una pasta leggera ed in bianco.
E  a tutto questo ho aggiunto il sapore inconfondibile della raspadura di Bella Lodi.



Millerighi bianchi con funghi ed asparagi
350gr di millerighi
1 mazzetto di asparagi
300gr di funghi misti
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
prezzemolo tritato
sale
Raspadura Bella Lodi
1/2 bicchiere di vino bianco

In una padella far soffriggere l'aglio schiacciato con olio, aggiungere i funghi precedentemente puliti e tagliati.
Insieme aggiungete gli asparagi precedentemente sbollentati, lasciando qualche punta intera.
Fate cuocere per qualche minuto.
Sfumate con il vino vianco.
Infine salate.

Fate cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, tirarli molto al dente e finite la cottura nella padella con la salsa, aggiungendo un pò delll'acqua di cottura della pasta.

Impiattate ultimando con prezzemolo tritato, raspadura e filo d'olio extravergine d'oliva.