javascripts

domenica 22 febbraio 2015

Nido di polenta con seppie in umido

Un secondo da leccarsi i baffi, non dimenticatevi di pulire il piatto con la polenta !!!


Nido di polenta con seppie in umido

Per 4 persone

1 kg seppie fresche
400 gr pomodori pelati Agrigenus
300 gr cipolline
4 foglie di alloro secche
1 spicchio aglio
prezzemolo
1 bicchiere vino bianco Satrico Casale del Giglio
4 cucchiai olio extra vergine di oliva Centonze
sale e pepe

polenta  istantanea

Pulite le seppie e tagliateli a pezzi piuttosto grossi. Schiacciate con una forchetta i pelati Mettete in un tegame l'alloro, l'aglio, il vino, l'olio,i pelati e le seppie, salate e pepate e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 50 minuti, sempre con il coperchio. Unite le cipolline e lasciate cuocere per altri 20 minuti, intanto preparate la polenta seguendo le istruzioni riportate sulla scatola, quando sarà pronta sistematela in 4 forme tipo da budino con il buco, tempo 2 minuti e rovesciatele nei piatti da portata, sistemateci al centro le seppie in umido, il sugo e spolverate con il prezzemolo.
Buon Appetito.