javascripts

domenica 3 marzo 2013

Rigatoni con ragù di triglie

Uno dei miei cibi preferiti è il pesce, amo cucinarlo in tutti i modi ed  in tutte le salse.
Ieri ho fatto un giro nella mia pescheria di fiducia e mentre guardavo cos avevano sul bancone ho subito notato dei bei pesciolini rossi.
Tranquilli non mangio pesci rossi, ma erano delle triglie freschissime e così ho deciso di preparare un bel ragù.


Rigatoni con ragù di triglie

350gr di rigatoni
500gr di triglie "freschissime"
1 scalogno
1 bicchiere di vino bianco
peperoncino q.b.
200gr di filetti di pomodoro
olio extravergine d'oliva q.b.
sale q.b.
fumetto di pesce q.b.
prezzemolo tritato q.b.

Prima di tutto bisogna sfilettare le triglie ed eliminare con una pinzetta le spine.

In una padella far soffriggere nell' olio extravergine d'oliva lo scalogno tritato ed il peperoncino, aggiungere i filetti di triglie e sfumare con del vino bianco.
Dopo aggiungere i filetti di pomodoro ed il brodo di pesce, far cuocere per circa 10minuti.

Cuocere la pasta e poi farla saltare nella padella con il ragù, impiattare, spolverare con del prezzemolo tritato ed ultimare con un filo di buon olio extravergine che aiuterà ad esaltare il piatto.
Non mi resta che dirvi....BUON PRANZO O CENA!