javascripts

mercoledì 10 aprile 2013

Polpettone con stelle di polenta

Una variante al solito arrosto,non il solito pezzo di carne o la tasca ripiena o lo spinacino,ma un bel polpettone accompagnato da una polentina calda e fumante.



Polpettone con stelle di polenta (Per 4 persone)

600 gr carne di vitello macinata
100 gr mortadella
100 gr prosciutto cotto
prezzemolo
mezzo spicchio d'aglio
sale e pepe
1 uovo
100 gr formaggio Lodigrana Bella Lodi
latte
un panino raffermo
brodo di carne
olio extra vergine d'oliva
una noce di burro

Cominciamo mettendo a mollo il pane raffermo fatto a pezzi, con un bicchiere di latte,a parte  versate la carne macinata nel contenitore del robot da cucina,unite l'uovo,l'aglio schiacciato,una manciata di prezzemolo tritato,la mortadella ed il prosciutto cotto tagliati a pezzi grossi,il formaggio Lodigrana Bella Lodi grattugiato,sale e pepe e il pane ormai imbevuto di latte e schiacciato con le mani.Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.Toglietelo dal contenitore e ponetelo sul piano di lavoro ricoperto da carta forno,dategli la forma cilindrica  aiutandovi appunto con la carta forno.Versate in un tegame anti aderente il burro e l'olio,fate fondere poi sistemate il vostro polpettone e rigirate più volte per far rosolare a fuoco dolce da tutte le parti,bagnate con brodo di carne e lasciate cuocere per almeno un'ora,un'ora e mezza con il coperchio. Durante la cottura girate il polpettone aggiungendo altro brodo all'occorrenza. Quando sarà ben cotto toglietelo dal tegame e tagliatelo a fette non troppo sottili altrimenti correrete il rischio di romperlo,servite con una bella polentina,magari a forma di stella tanto per invogliare i bambini (la mia ne ha divorate 5,mai successo!!!!!) ed un bel cucchiaio di intingolo.Buon appetito.