javascripts

venerdì 19 luglio 2013

Guacamole

Spesso sento dire che le cucine internazionali sono troppo complicate, quindi meglio comprare già tutto pronto.

Invece io voglio mostrarvi che a volte sono molto più semplici di quanto possiate immaginare.
Ed oggi vi presenterò ed insegnerò come preparare una famosissima salsa messicana: IL GUACAMOLE.




Guacamole

1 avocado ben maturo
succo di 1 lime
sale
pepe nero in polvere (abbondante)
coriandolo fresco tritato
3 cucchiai di panna acida (se non la trovate sostituite con maionese)
1 pomodoro da insalata (non molto maturo)
1 cipolletta fresca
1 peperone verde (meglio se friggitello)

Nella ricetta originale per la preparazione del guacamole si utilizza il mortaio ma se non lo avete non ci sono problemi.

Dividete a metà l'avocado ben maturo, eliminate il nocciolo centrale e con l'aiuto di un cucchiaio prelevate tutta la polpa e mettetela in un mortaio o in una ciotolina.
Se avete il mortaio utilizzate il pestello altrimenti con una forchetta schiacciate la polpa di avocado.
Aggiungete il succo di lime, sale ed abbondante pepe nero in polvere, mescolate bene.
N.B. volendo potete utilizzare la salsa anche così senza aggiungere altro.

Aggiungete il pomodoro tagliato a dadini, la panna acida, la cipolletta tritata, il peperone tritato ed infine il coriandolo tritato.

Come vi avevo detto in pochissimo tempo e senza nessuno sforzo è possibile preparare il guacamole.