javascripts

mercoledì 10 luglio 2013

Panna di mandorle

Con il latte di mandorla preparato in precedenza ho realizzato una profumatissima panna alle mandorle.
Per poter estrarre la panna, quindi tutta la parte grassa dal latte basterà mettere il latte di mandorla in un bicchiere coperto e sigillato bene con della pellicola per alimenti.
Questo va poi riposto in frigo per quasi un giorno intero.




Come potete vedere nella foto avverrà una divisione degli elementi nel bicchiere.
Sul fondo si depositerà l'eventuale polpa rimasta, al centro troverete l'acqua con un colore panna ed in superficie ci sarà la parte grassa che avrà un colore bianco candido ed una consistenza molto cremosa.

Se il latte è neutro quindi è stato realizzato senza l'aggiunta di zuccheri potete utilizzare questa panna sia in preparazioni dolci che salate.