javascripts

martedì 24 giugno 2014

Ciambella con pesche

Al mercato vendevano delle bellissime e profumatissime pesche "ufo", pesche piatte, intanto che le guardavo nella mia mente vedevo già una bella e fumante ciambella....

Ciambella con pesche

310 gr farina 00
125 gr zucchero di canna Eridania
250 gr yogurt magro
80 gr olio di semi di girasole
3 uova
1/2 bustina lievito
un pizzico sale
3 pesche mature

Mescolate lo zucchero con le uova, aggiungete la farina, lo yogurt, l'olio, un pizzico di sale e la mezza bustina di lievito. Dovrete ottenere un composto liscio senza grumi, a questo punto unite le pesche fatte a pezzi, io ho lasciato la buccia ed è uscita buonissima. Versate il tutto nello stampo da ciambella, se usate quello in silicone non dovrete nemmeno foderarlo o comunque imburrarlo, cuocete a forno caldo per 35/40 min a 180°..che profumino!! Buon appetito.