javascripts

mercoledì 23 marzo 2016

Panna cotta al "vino"

La panna cotta va sempre accompagnata da qualcosa, un qualcosa che non copra il gusto ma lo esalti, pensiamo ad una buona gelatina, si ma non una gelatina qualsiasi, una gelatina di vino :)


Panna cotta al "vino"

3 gr colla di pesce
250 ml panna fresca
80 gr zucchero a velo
1 baccello vaniglia

gelatina di vino Azienda Agricola Il Torrino
zuccherini colorati

Mettiamo in ammollo in acqua fredda i fogli di colla di pesce, incidiamo il baccello di vaniglia e togliamo i semi con l'aiuto di un coltello, aggiungiamoli alla panna e versiamo il tutto in un tegamino, uniamo lo zucchero a velo e mescoliamo, scaldiamo senza far bollire. Strizziamo la colla di pesce ed uniamo al preparato, mescoliamo fino a che si sarà scolta del tutto, versiamo negli stampi facendo passare attraverso un colino per eliminare la vaniglia. Lasciamo raffreddare e mettiamo in frigorifero per almeno 6 ore, al momento di servire, sformiamo su di un piatto, serviamo con la gelatina di vino e decoriamo con zuccherini colorati. Buon appetito.