javascripts

lunedì 2 maggio 2016

Crostata pere e panna

Croccante fuori, morbida e profumata dentro, non la solita crostata...qualcosa di superrrrrrrrrrrrr...

Crostata pere e panna

Per la pasta frolla

180 gr farina
50 gr mandorle spellate
100 gr zucchero
110 gr burro
3 tuorli
1 bustina vanillina
sale

Per il ripieno

500 gr pere morbide
cannella in polvere
1 cucchiaio miele millefiori Apicoltura Pappalardo
30 gr Maizena
sale

Per la copertura

2 uova
100 gr zucchero semolato
20 gr zucchero a velo
200 ml panna fresca
sale

Stampo in silicone ITALIAN COOKING STORE

Cominciamo preparando la pasta frolla: versiamo le mandorle con 1 cucchiaio di zucchero nel tritatutto e riduciamole finemente. Setacciamo sul piano da lavoro la farina, uniamo la farina di mandorle ottenuta ed il sale; formiamo una cavità al centro e versiamo il restante zucchero, i tuorli, la vanillina ed il burro morbido tagliato a cubetti. Incorporiamo rapidamente gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, formiamo una palla, copriamola con pellicola trasparente e mettiamola a riposare 1 ora in frigo.

Prepariamo il ripieno: puliamo e sbucciamo le pere, tagliamole a tocchetti e trasferiamole in una casseruola capiente, uniamo 1/2 bicchiere di acqua, il miele, una spolverata di cannella, la maizena ed il sale. Portiamo a bollore e cuociamo per circa 10 minuti mescolando delicatamente con un cucchiaio, togliamo dal fuoco.

Riprendiamo la pasta e stendiamola con un mattarello in una sfoglia sottile, circa 5 mm,foderiamo lo stampo in silicone e bucherelliamo il fondo con una forchetta.

Sbattiamo le 2 uova con lo zucchero, aggiungiamo la panna ed un pizzico di sale.

Versiamo il composto di pere sulla frolla e copriamo con il composto di panna, inforniamo a 180°C per 10 minuti con lo stampo coperto da un foglio di alluminio e poi per altri 20 minuti scoperto.

Sforniamo e lasciamo raffreddare, una spolverata di zucchero a velo e ..Buona Merenda.